B Psrn - Programma di sviluppo rurale nazionale | Ciessevi

Psrn - Programma di sviluppo rurale nazionale

FONTE UFFICIALE
Programma di sviluppo rurale nazionale 2014 – 2020
Codice Identificativo: 2014IT06RDNP001

DURATA
01/01/2014 – 31/12/2020

ENTE EROGATORE
Commissione Europea - Direzione Generale Politica Regionale

AUTORITÀ DI GESTIONE
MIPAAF - MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI
Dipartimento delle politiche europee e internazionali e dello sviluppo rurale, Direzione Generale dello Sviluppo Rurale
https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7679

OBIETTIVI TEMATICI DEL QUADRO STRATEGICO COMUNE
OT1 – Ricerca e innovazione
OT4 - Transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio
OT5 - Adattamento ai cambiamenti climatici e prevenzione e gestione dei rischi
OT6 - Tutela dell'ambiente ed efficienza delle risorse
OT9 - Inclusione sociale e lotta alla povertà nelle aree rurali

PRIORITÀ DI INVESTIMENTO E OBIETTIVI STRATEGICI
Priorità
P1: Favorire il trasferimento di conoscenze e l'innovazione nel settore agricolo, forestale e rurale
P2: Migliorare la redditività agricola e la competitività di tutti i tipi di agricoltura in tutte le regioni e la promozione di tecnologie agricole innovative e la gestione sostenibile delle foreste
P3: Promuovere organizzazione della filiera agroalimentare, tra cui trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, il benessere degli animali e la gestione dei rischi in agricoltura
P4: preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi per l'agricoltura e la silvicoltura
P5: Promuovere l'efficienza delle risorse e sostenere la transizione verso un'economia a basso carbonio e clima economia resiliente nei settori agricolo, alimentare e forestale
P6: promuovere l'inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali.

Obiettivi strategici
OS1 - Promuovere l'offerta e l'uso di strumenti di gestione del rischio in agricoltura
OS2 - Migliorare l'uso efficiente della risorsa idrica attraverso l'infrastrutturazione irrigua
OS3 - Promuovere il miglioramento genetico del patrimonio zootecnico e la biodiversità animale attraverso un sistema innovativo integrato di assistenza zootecnica.

BISOGNI
Il PSRN 2014-2020 individua 8 bisogni:

  • F.01 - Dare continuità agli strumenti assicurativi esistenti;
  • F.02 - Raggiungere un maggiore equilibrio di tipo territoriale, settoriale e dimensionale nella diffusione delle assicurazioni agricole;
  • F.03 - Integrare il sistema di assicurazioni agevolate con strumenti innovativi quali i fondi di mutualizzazione e l'IST(Income stabilization tool);
  • F.04 - Migliorare l'accesso alla gestione del rischio e potenziare l'offerta di conoscenza e di innovazione;
  • F.05 - Garantire complementarietà tra strategia nazionale e strategie regionali in materia di gestione del rischio;
  • F.06 - Semplificare e razionalizzare la gestione dei flussi informativi;
  • F.07 - Promuovere un modello innovativo integrato di supporto al miglioramento e mantenimento del patrimonio zootecnico;
  • F.08 - Ristrutturare, ammodernare e realizzare nuovi sistemi di adduzione e distribuzione e di invasi artificiali.

MISURE
Misura 04 - Investimenti negli asset fisici
La misura contribuisce alla Priorità 5 "Incentivare l'uso efficiente delle risorse e il passaggio ad un'economia a basse emissioni di carbonio e resiliente al clima nel settore agroalimentare forestale" e in particolare alla focus area 5(a) "Rendere più efficiente l'uso dell'acqua in agricoltura". Allo stesso modo, contribuisce agli obiettivi trasversali Ambiente e adattamento e mitigazione ai Cambiamenti climatici.

Misura 16 - Cooperazione
La misura contribuisce a tutti gli obiettivi trasversali della politica di sviluppo rurale e in particolare persegue l'obiettivo del miglioramento genetico e della conservazione e valorizzazione della biodiversità, attraverso il supporto per la cooperazione tra i vari soggetti impegnati nella raccolta e sistematizzazione delle informazioni nel settore della zootecnia, allo scopo di realizzare un innovativo sistema conoscitivo integrato, protocolli e procedure condivisi e una banca dati informatizzata e interattiva.

Misura 17 - Gestione del rischio
La misura intende rispondere alle conseguenze della maggiore variabilità nei fenomeni atmosferici si sovrappongono agli effetti della maggiore instabilità dei prezzi sui mercati agricoli e dell'abolizione dei sistemi che ne regolavano le evoluzioni, nonché del processo di disaccoppiamento dei pagamenti diretti dalla produzione.

Misura 20 - Assistenza tecnica

AREE GEOGRAFICHE AMMISSIBILI
L'intero territorio nazionale

DOTAZIONE FINANZIARIA
Risorse disponibili 2.024.000.000,00 di euro di cui:

  • FEASR: 963.000.000,00 di euro
  • cofinanziamento nazionale: 1.061.000.000,00 euro.

PAROLE CHIAVE
Tutela ambientale, Agricoltura. Alimentazione, Clima, Sviluppo, Ammodernamento, Occupazione, Inclusione

LINK A BANDI E DOCUMENTI
MIPAAF
https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/202

 

Progetti

Ciessevi fa parte della rete