A A B Messa alla prova: come attivarla e gestirla | Ciessevi

Messa alla prova: come attivarla e gestirla

StampaStampaPdfPdf
Data: 
30-11-2017

Una serata per sapere tutto sul percorso di “messa alla prova” e la sua applicazione per gli enti di Terzo settore. “Messa alla Prova: facciamo il punto” è infatti il titolo del seminario, organizzato da Università del Volontariato, che si terrà giovedì 30 novembre, alle ore 17.30, nella sede di Ciessevi in piazza Castello 3 a Milano.

La messa alla prova consiste, su richiesta dell’imputato, nella sospensione del procedimento penale nella fase decisoria di primo grado per reati di minore allarme sociale.
L’esperienza di volontariato in una organizzazione permette alla persona in messa alla prova di valorizzare se stesso, di rappresentare una concreta possibilità d’aiuto e di supporto all’associazione che lo accoglie e creare un rapporto significativo con i membri e con tutte le persone che si avvicinano ad essa.
Tutto questo però non può avvenire se non in un contesto competente e informato sulle necessarie procedure da attivare, modalità di gestione da tenere, progetti di rielaborazione dell’esperienza da realizzare.
Scopo della serata è offrire alle organizzazioni le informazioni necessarie ad una corretta attivazione e gestione del percorso di messa alla prova nonché un confronto con alcune esperienze di accoglienza svolte sul territorio.

Vedi la scheda della serata informativa sul sito dell’Università del Volontariato

 

Progetti

Ciessevi fa parte della rete