A B Il Bosco Incantato di Arché in Ospedale: sostegno a bambini e genitori | Ciessevi

Il Bosco Incantato di Arché in Ospedale: sostegno a bambini e genitori

StampaStampaPdfPdf

Fondazione Arché Onlus cerca volontari per Il Bosco Incantato, un progetto nato per accogliere e consigliare le famiglie e i piccoli pazienti dell’Ospedale pediatrico Buzzi attraverso la presenza di operatori e volontari e con diverse attività: uno sportello di accoglienza dove vengono fornite informazioni sui servizi dell’ospedale e del territorio; uno Spazio Mamme, informale e accogliente, adibito ai momenti liberi o ad attività di gruppo più strutturate; la presenza dei volontari nel reparto di Clinica Pediatrica per sostenere attraverso la presenza e l’ascolto i bambini ricoverati e i loro genitori.
 
Arché Onlus nasce nel 1991 per rispondere all'emergenza dell'HIV pediatrico. Oggi rispondiamo a nuove situazioni di sofferenza di cui il minore è protagonista: l’obiettivo di Arché è prendersi cura di mamme e bambini con disagio psichico e sociale. Per essere volontari non è necessario possedere una competenza specifica, ma essere disposti a mettersi in gioco nell'ascolto e nell'accoglienza del prossimo. 
 
Quando: i servizi sono attivi dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 17.00.
Impegno richiesto: 3/4 ore a settimana
Dove: presso l’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi, in via Castelvetro 32 a Milano
 
Unisciti a noi o richiedi maggiori informazioni! Scrivi a falanga@arche.it o invia la tua candidatura online, oppure contattaci allo 02 603 603.

Ente: 
Fondazione Arché Onlus
Persona di riferimento: 
Marta Falanga
Telefono: 
02 603 603
Tempi: 
3/4 ore a settimana
Fascia oraria: 
9.30-17.00
Giorni settimanali: 
Lunediì
Martedì
Mercoledì
Giovedì
Venerdì
Luogo dell'attività: 
Ospedale Vittore Buzzi
Via Castelvetro 32
Milano
Fondazione Arché Onlus
Via Stresa 6
Milano

Progetti

Ciessevi fa parte della rete